LE NOSTRE METE

info@olidei.it | 0331 1600210 | 9-13 / 14-18

Amsterdam

Viaggio ad Amsterdam: guida essenziale per italiani alla capitale olandese!
Pensi ad Amsterdam e ti vengono in mente musei, mercati, gite in battello. Oppure ti vengono in mente i coffee shop, i club più esclusivi e hot e tanto divertimento. In ogni caso, non ti stai sbagliando: Amsterdam è una delle mete preferite dagli italiani (e non solo dai più giovani) e ti basterà un piccolo sguardo alle sue mille attrattive per rompere ogni indugio, e prenotare subito una bella gita nella capitale olandese!

Per chi è più adatta la località?
Amsterdam è un luogo di grande fascino e cultura, abbinato a numerose opportunità di svago e di relax. Anche se è superficialmente ritenuta come una meta per “giovani” che vogliono trovare un po’ di sano divertimento, in realtà chiunque può ben andare ad Amsterdam e godere di qualche giorno di contatto con una città che non ti lascerà certamente indifferente. Sia che ti rechi con i tuoi amici, sia che vai ad Amsterdam con la tua famiglia e con i bambini, siamo certi che non farai fatica nel rendere la tua vacanza indimenticabile!

Quali sono i periodi migliori per andarci in vacanza?
Amsterdam è una città visitabile in qualsiasi momento dell’anno, essendo priva di qualsiasi picco di stagionalità e ricca di un calendario di eventi e di attrazioni spalmato su ogni mese. Ad ogni modo, ti suggeriamo di programmare un viaggio durante la stagione estiva, che per nostra esperienza è sicuramente il momento dell’anno che ti permetterà di godere appieno del clima favorevole e della fioritura. Inoltre, andare ad Amsterdam di primavera ti consentirà di evitare il maggior afflusso estivo di turisti, ottenendo anche condizioni migliori da un punto di vista economico.

Quanto costa andare ad Amsterdam?
Andare ad Amsterdam costa davvero poco: sono infatti numerose le compagnie aeree (anche low cost) che collegano i principali scali italiani con la capitale olandese. Una volta arrivato sul luogo non avrai certamente difficoltà a trovare un alloggio: hotel, appartamenti, bed & breakfast, ostelli e – addirittura – houseboat, sono a buon mercato e in grado di rispettare il tuo budget…

Cosa fare e vedere ad Amsterdam?
Non è affatto facile cercare di sintetizzare in poche righe tutto ciò che puoi vedere ad Amsterdam. Noi però ci proviamo e, almeno, cerchiamo di fornirti un “menu” essenziale di luoghi da scorgere durante la tua gita nella città dei Paesi Bassi. In particolare, ti suggeriamo di passare al Palazzo Reale, un capolavoro barocco che ti lascerà senza fiato, e l’immancabile Zoo Artis, una riserva naturale urbana più unica che rara.

Non scordare una visita al parco dei fiori Keukenhof, il più grande del mondo, e il caratteristico quartiere periferico occidentale di Begijnhof, divenuto una vera e propria icona globale. E che dire delle sue architetture caratteristiche? Una bella crociera sui canali di Amsterdam ti permetterà di scorgere paesaggi da sogno.

Dai inoltre un’occhiata alle esposizioni in programma nei tanti musei cittadini (da non perdere quello su Van Gogh e il Rijksmuseum) e, se lo desideri… lasciati andare al divertimento nei migliori coffee shop, nei locali e nei club del quartiere a luci rosse!

Cosa mangiare e bere ad Amsterdam?
Ad Amsterdam puoi… mangiare di tutto! La città è infatti un vero e proprio punto di incontro culturale, e questo non ha potuto che favorire la nascita di ristoranti appartenenti a qualsiasi cultura culinaria. Se poi lo preferisci, puoi anche cercare qualche ristorante che possa deliziarti con la tipica cucina olandese, poco elaborata e ricca di calorie, a base di zuppe, verdure, pesce, formaggi.

Quali sono i principali eventi?
Se stai cercando un calendario di principali eventi da ammirare ad Amsterdam… preparati a trascorrere i tuoi prossimi giorni nel cercare di districarti tra manifestazioni, celebrazioni e altri accadimenti che riterrai certamente imperdibili. Amsterdam ti può infatti offrire un ventaglio di eventi davvero ampio ed eterogeneo, ben distribuito lungo l’intero anno solare. Quel che ti consigliamo fare, valutata la varietà e l’estensione delle principali alternative che ti saranno garantite, è quello di informarti presso un tour operator o presso i siti internet delle organizzazioni turistiche olandesi, e individuare le tappe che non puoi proprio perdere!

admin

Richiedi GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO maggiori INFORMAZIONI!

info@olidei.it